Lui è Alessio Sabbadini e i giochi di parole e assurde illustrazioni sono due dei suoi hobby preferiti.