I poster dell’illustratore francese Stéphane Massa-Bidal sono davvero minimali: sfondo rosso, Arial Black. Cambiando una parola o aggiungendo una lettera si danno nuovi significati agli slogan del  passato. Nella loro semplicità li trovo geniali. Qui il suo sito, qui il suo flickr con tutti i suoi lavori.