Questo è l’alfabeto fotografico di Lisa Rienermann.