Usando sempre lo stesso template, l’artista David Jablow crea decine di ambientazioni diverse.  Sono tutte visibili sul suo flickr.